FILM DEL MESE ♡ Maggio 2018

Nuovo mese, nuovi film.

Cominciamo subito.


Il gioco di Gerald

il-gioco-gerald-recensione-del-film-netflix-tratto-dal-racconto-king-v10-35231.jpg

“Hai perso cinque ore, urlando a vicini che sono a miglia di distanza.”

  • Titolo – Il gioco di Gerald
  • Paese di produzione – USA
  • Regia – Mike Flanagan
  • Anno – 2017
  • Genere – thriller
  • Durata – 103 min
  • Protagonista –  Carla Gugino, Bruce Greenwood
  • Voto – 9

La pellicola, prodotta da Netflix, è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Stephen King. Sono rimasta incollata allo schermo per tutto il tempo. Consigliatissimo.

Saw: Legacy

08bef5cd-fa42-42dc-8ae4-cf46cd63379b.png

“La salvezza può essere vostra se ripulite il vostro animo dalle rituali bugie che di fatto vi hanno portato qui. Le bugie che avete detto a voi stessi. Le bugie che hanno finito per rovinare altre persone. Confessate, la libertà vi renderà liberi.”

  • Titolo – Saw: Legacy
  • Paese di produzione – Usa, Canada
  • Regia – Michael e Peter Spierig
  • Anno – 2017
  • Genere – horror, thriller
  • Durata – 92 min
  • Protagonista – Matt Passmore
  • Voto – 8

Finalmente ho visto l’ottavo capitolo della serie di Saw. Mi è piaciuto tanto ma quando si tratta di Saw io non faccio testo, lo adoro.

Wonder

images

“Siate gentili, perchè tutti combattono una battaglia dura e se vuoi davvero vedere come sono le persone non devi fare altro che…guardare.”

  • Titolo – Wonder
  • Paese di produzione – Usa
  • Regia – Stephen Chbosky
  • Anno – 2017
  • Genere – drammatico
  • Durata –  113 min
  • Protagonista – Julia Roberts, Owen Wilson
  • Voto – 8

La pellicola è l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da R.J. Palacio e pubblicato nel 2012. Un tema molto toccante. Mi ha insegnato che quando ci capita di incontrare qualcuno “diverso” non dobbiamo fissarlo, nè distogliere lo sguardo, dobbiamo guardarlo, sorridergli o parlargli, in altre parole dobbiamo fare esattamente come se fosse normale, perchè notizia flash, lo è.

Il lato oscuro della rete

Killer-App_Intl_301x446__d78aef7c-88ed-4685-a2a4-3785ee581df3__lg.jpg

-Perchè credi di essere qui?

-Per vincere.

  • Titolo – Il lato oscuro della rete
  • Paese di produzione – USA
  • Regia – Tommaso Cardile
  • Anno – 2016
  • Genere – thriller
  • Durata –  90 min
  • Protagonista – Ashley Rickards, Skyler Maxon
  • Voto – 5

Grande potenziale che è stato completamente sprecato. Pur amando questo genere di film l’ho trovato noioso e banale. Bocciato.

La forma dell’acqua

coverlg_home

-“Noi non siamo niente”
-“Noi non siamo niente se non facciamo niente”

  • Titolo – La forma dell’acqua
  • Paese di produzione – USA
  • Regia – Guillermo del Toro
  • Anno – 2017
  • Genere – fantastico, sentimentale, avventura, drammatico
  • Durata –  123 min
  • Protagonista – Sally Hawkins, Michael Shannon
  • Voto – 8

Premessa: questo film ha vinto il Leone d’oro al miglior film alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e si è aggiudicato quattro Premi Oscar, su tredici candidature ricevute, vincendo il premio per il miglior film, il miglior regista, la migliore scenografia e la migliore colonna sonora. Ricorda molto la storia della Bella e la bestia. Trama non particolarmente interessante ma se volete guardare un film fatto davvero molto bene, guardatelo.

Assassinio sull’Orient Express

orient2-maxw-654.jpg

“Ha un suo fascino un vagone di estranei costretti per giorni, con nulla in comune a parte il bisogno di recarsi da un luogo ad un altro, che non si rivedranno mai più.”

  • Titolo – Assassinio sull’Orient Express
  • Paese di produzione – USA
  • Regia – Kenneth Branagh
  • Anno – 2017
  • Genere – giallo
  • Durata –  114 min
  • Protagonista – Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Johnny Depp, Michelle Pfeiffer
  • Voto – 8

Cast strepitoso. Protagonista indiscusso, Kenneth Branagh che ha diretto, co-prodotto e interpretato il film basato sull’omonimo romanzo del 1934 di Agatha Christie. Se non lo avete ancora visto cosa state aspettando? Correte a recuperarlo.

40 sono i nuovi 20

images.jpg

-Sono esausta, senza prospettive e sento di non amare più le cose che prima mi davano gioia.
– Ma dove le senti queste cose?
– Nello spot del Valium, ovviamente.

  • Titolo – 40 sono i nuovi 20
  • Paese di produzione – USA
  • Regia – Hallie Meyers-Shyer
  • Anno – 2017
  • Genere – commedia
  • Durata –  97 min
  • Protagonista – Reese Witherspoon, Pico Alexander
  • Voto – 7

A volte le commedie leggere ci salvano la vita. Se vi interessa il genere questa è davvero deliziosa. L’unica cosa che non mi è piaciuta è il titolo che nella traduzione ha perso tantissimo, avrebbero dovuto lasciare quello originale secondo me (Home Again).


Anche per questo mese è tutto, a presto.

S.

Annunci

4 pensieri su “FILM DEL MESE ♡ Maggio 2018

      1. Ottima decisione! Colgo l’occasione per dirti che ho appena pubblicato un nuovo post, in cui ho condiviso i miei ricordi d’infanzia più belli… spero che ti piaccia! 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...